Francesco Piercecchi......un mister dal grande futuro

Intervista a Francesco Piercecchi allenatore dell'Atletico Fornoli......un mister dal grande futuro in quanto lo abbiamo visto lavorare sul campo, attento ai minimi dettagli e chi mastica un po' di calcio sa che sono quelli determinanti alla fine della stagione....un allenatore che vive il calcio a 360 gradi, che si documenta su squadre e giocatori avversari e con un passato da bomber in varie categorie dilettantistiche anche a Castelnuovo Garfagnana in Serie D.
Un mister che, per i motivi cui sopra, di sicuro è pronto per palcoscenici più prestigiosi senza nulla togliere al Fornoli, società brillante e seria che può essere fiera di dove è arrivata.

Come hai vissuto questa quarantena e come l'hanno vissuta i tuoi giocatori?
Ho vissuto la quarantena come tutti, con apprensione ,sia per la paura di contrarre virus,sia per le ripercussioni che questo ha avuto in ambito lavorativo.

Pensi che il campionato possa terminare?
Mi sembra complicato ad oggi pensare di terminare il campionato. 

Ok che è calcio dilettantistico ma hai cercato di far mantenere in forma i tuoi giocatori in questo periodo in vista di una possibile ripartenza?

Con i miei giocatori ci sentiamo tramite messaggi, inizialmente avevamo studiato un programma individuale sperando che l’emergenza durasse poco, adesso in caso di ripartenza  sarebbe necessaria una nuova preparazione.   

La tua società sta già pensando alla prossima stagione oppure aspetta una decisione definitiva riguardo alla stagione in corso?
La società sta aspettando di sapere cosa sarà di questa stagione, ci sono ancora troppe incognite prima di pianificare la prossima.

Pensi di rimanere al Fornoli il prossimo anno? 
C’è stima e fiducia reciproca, prima della sospensione eravamo in lotta per la salvezza, ma sapevamo che era il nostro campionato, contavamo di raggiungerla con meno sofferenza dell’anno scorso.

Hai già individuato qualche giocatore che potrà fare al caso vostro per il  prossimo campionato o è tutto fermo per ora?
Come detto non so ancora se sarò ancora io il mister per il prossimo anno, se così fosse,penso che questo gruppo non vada stravolto, con gli innesti giusti questa squadra ha un futuro.

Quale squadra avrebbe meritato di vincere il campionato?
Il Vagli è ovvio, è stato in testa dalla prima giornata fino alla sospensione.

Tre giocatori del vostro girone che secondo te potrebbero giocare tranquillamente in categorie superiori......
Ce ne sono molti.. a parte i miei.. dico:
Andreotti( Ponte alle Origini)
Ragghianti (Lucca Calcio)
Galli (Atletico Lucca).

Un Francesco Piercecchi di 20 anni fa quanti gol farebbe in una Seconda Categoria attuale?
Ho passato i 200 gol, (nonostante tre gravissimi infortuni), tra la serie D e la 1 categoria, quindi penso che qualche gol lo avrei fatto anch’io.

Un grande allenatore e anche modesto perchè,chi lo ha visto giocare può confermare, un attaccante con il suo fiuto del gol anche ai tempi di oggi......minimo...erano 20 gol a stagione......

Articoli Correlati