Un abbraccio a tutti i tifosi della Pantera da Mattia Bortolussi

Intervista della nostra redazione di luccasportiva.it al capitano della Lucchese 2018/2019

Ciao Mattia, un grande saluto dalla redazione di luccasportiva.it e da tutti i tifosi lucchesi......

Intanto tanti auguri Mattia come festeggerai il tuo 24esimo compleanno?
Grazie mille per gli auguri, fortunatamente dopo un mese di quarantena da solo a Novara sono riuscito a tornare a casa, sto passando questa giornata con la mia famiglia, anche se siamo rinchiusi in casa mi sento molto fortunato a poterla passare con loro. 

Dove e con chi hai passato questa quarantena?
Ho passato un mese a Novara in appartamento da solo per poi riuscire qualche giorno fa a tornare a casa dopo tutti gli accertamenti del caso.

Come hai mantenuto la forma? 
Siamo in contatto giornaliero con il nostro preparatore atletico che ci manda giorno per giorno i lavori da fare, in questo modo cerchiamo di rimanere più in forma possibile in modo da restare con la testa e con il fisico “dentro” al campionato.

Peccato per lo stop forzato perchè stavi facendo un ottima stagione, avevi raggiunto già la doppia cifra cosa pensi al riguardo?
Penso che stavamo facendo un buon campionato a livello di squadra e questo è l’importante, poi sono anche riuscito ad arrivare in doppia cifra e questo non guasta😂

Come ti sei trovato a Novara?
A Novara sto molto bene, è una città tranquilla in cui si vive bene.

Molto probabilmente il campionato non riprenderà, un tuo giudizio sulla situazione attuale?
Purtroppo stiamo vivendo un periodo storico in cui il calcio viene in maniera forzata messo da parte, penso che bisognerà prima pensare alla salute di chi sta già combattendo questo maledetto virus e prendere precauzioni importanti in modo da non mandarlo più in giro in nessun modo.

Una curiosità...da dove viene la tua classica esultanza dopo un gol? 
E' una cosa naturale e istintiva che viene fuori ogni volta, una liberazione..

Che ricordi hai di Lucca, la Lucchese ed i suoi tifosi? 
Di Lucca e dei tifosi lucchesi ho un ricordo indelebile che mi porterò sempre dietro, mi ricorderò sempre l’Unione tra tifosi e squadra che è scattata come una scintilla da quel famoso 28 dicembre e che ci ha accompagnato fino all’8 giugno a Bisceglie..li porterò sempre dentro di me.

Vuoi mandare un saluto ai tifosi rossoneri?
Saluto la redazione di luccasportiva e vi ringrazio per questa opportunità, con questo vorrei mandare un grande un abbraccio a tutti i tifosi della Pantera sperando che l’anno prossimo possiate ritornare dove più meritate, un saluto a tutti!










Articoli Correlati